Illuminazione Pubblica Valsamoggia

Illuminazione Pubblica

Gruppi Consiliari

Lega Salvini Premier Valsamoggia

&

Gruppo Misto

Al Signor Presidente di Consiglio
Luca Grasselli

Al Signor Sindaco
Daniele Ruscigno

Assessori competenti

e p.c. al Signor Segretario comunale
Maria Consiglia Maglione

Data: 10/10/2021

INTERROGAZIONE IN MERITO A
Illuminazione Pubblica

Premessa:

Come si evince anche dal sito web del comune (https://bit.ly/3DqRpNN) l’affidamento della gestione integrata dell’energia termica degli edifici comunali e della pubblica illuminazione entro il 2020, data che è stata ampiamente disattesa, nel territorio si sono visti interventi di riqualificazione dell’illuminazione pubblica.

Il Comune, attraverso il suo sito web, presentava questi interventi anche per un risparmio energetico. L’impiego di circa 6.000 punti di illuminazione a luci a led telecontrollate, per la riduzione delle emissioni in atmosfera di CO2.

Considerato che:

A quanto risulta, i 6.000 punti luce di cui si parla anche nel sito del Comune, si pensava fossero tutti punti luce pubblici, l’impiego di punti luci a led in strade private, in condomini, sostituiti dalle squadre della nota società, oggi gestore di più servizi, ha destato l’interesse di attenti cittadini.

Strano è stato vedere che, su una serie di lampioni è comparsa l’identificativo numerico del punto illuminante più il logo del gestore (interessante la pubblicità in tutto il territorio gratis), mentre è assente, il logo e l’identificativo su i punti d’illuminazione privata.

Dovrebbe essere tutto normale, logico, il privato non deve avere un identificativo del gestore scelto da codesta amministrazione, allora non sovviene il motivo per il quale, in strade private e in alcuni condomini, sono stati sostituiti i corpi illuminanti dalle stesse squadre del gestore.

Ovvio che gli scriventi, conoscono la differenza tra strada privata ad uso pubblico da strada privata. Lo stesso vale per corti, cortili, spazi privati da quelli pubblici con punti luce.

Come da nostra consuetudine, allegate alla presente, una serie di immagini.

N.b.:
Sono stati presi due esempi nella municipalità di Bazzano.

Si interroga il Sindaco e la Amministrazione Comunale di Valsamoggia per sapere:

  • Dopo alcuni mesi di utilizzo di questi corpi illuminati, a quanto ammonta il risparmio energetico?
  • Le manutenzioni di questi corpi illuminanti, di tutti gli interventi in caso di rottura, sostituzione, di malfunzionamento (come spesso segnalato sulla APP Comunichiamo) sono a carico di chi? Amministrazione o rientrano nell’accordo fatto con il gestore?
  • Questi corpi illuminanti, hanno una garanzia? Chi controlla che le sostituzioni avvengono su sistemi LED danneggiati e non difettosi e per questo segnalati e sostituiti?
  • Come è possibile che in aree private sono state sostituite lampade, lampioni, corpi illuminanti?
  • Chi ha pagato questi interventi in aree private?
  • A spese del contribuente sono state sostituite lampade e corpi illuminanti in aree private, strade private, cortili privati?
  • Esiste un contratto di affissione per tutti i loghi esposti in tutta la Valsamoggia?

 

Si prega di fornire risposta in forma scritta. Grazie.

Capogruppo
Lega Salvini Premier Valsamoggia
Emanuela Graziano

Capogruppo
Gruppo Misto
Giuseppe Falco

Allegati fotografici:

Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia  Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia

 Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia Illuminazione Pubblica Valsamoggia

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.