Alberi abbattuti Bazzano

Abbattimento selvaggio alberi in Valsamoggia.

Al contrario di quanto afferma l’attuale maggioranza, in Valsamoggia si vive in un regime anarchico e senza regole.

Abbattimento selvaggio di alberi

Allarmata da alcuni cittadini, in un territorio bellissimo, con piante davvero molto grosse, d’improvviso, una intera zona che è visibile da via Montebudello nella località di Bazzano, in area agricola, adiacente a una struttura abitativa abbandonata, sono stati abbattuti, senza pietà, alberi apparentemente sani.

Abbattimento selvaggio di alberi Abbattimento selvaggio di alberi

Ho appreso, da risposta a mia domanda specifica (prot. n. 58631 e prot. n. 58634 del 15/11/2021) agli organi competenti del Comune di Valsamoggia, che quegli alberi, sono stati abbattuti senza alcuna autorizzazione.

Questo lascia davvero pensare che le parole ascoltate di sovente dall’Assessore all’ambiente, di alcuni esponenti di liste in maggioranza, di una transizione ecologica, se nessuno controlla, potrà mai essere coerente con un territorio che non è assolutamente controllato anche contro questi presunti abusi?

Abbattimento selvaggio di alberi valsamoggia Abbattimento selvaggio di alberi

Un dato di fatto; se dei cittadini che abitano in zona non mi avessero avvisata, mandato persone a verificare, andata personalmente a sincerarmi della situazione, un danno al territorio come questo, sarebbe passato impunito e mi chiedo anche se non sarebbe logica, imporre a chi si è macchiato di un tale scempio, nel silenzio Istituzionale, imporre alla piantumazione e quindi al rimpiazzo della vegetazione “ammazzata”.

Abbattimento selvaggio di alberi

Hanno un gran bel da dire in maggioranza che fanno tutto bene, a quanto ci risulta in opposizione, visti i fatti che abbiamo ampiamente documentato anche in altre località del territorio, non controllare questi ed altri abusi, lo fanno in una maniera egregia.

Continueremo a svolgere una azione di pressione nelle sedi opportune per fare in modo che questa amministrazione prenda atto di tutte le sue deficienze e ne determini dei provvedimenti, non è possibile sfregiare un territorio nel silenzio di chi avrebbe dovuto “vigilare” e “tutelare” il nostro territorio.

Alberi abbattuti Bazzano Alberi abbattuti Bazzano

V E R G O G N A

 

2 commenti
  1. Alessandro Vitale dice:

    Che brutto colpo al cuore!

    Credo si tratti di platani. Fotografati spesso, un posto davvero incantevole anche se con delle strutture abbandonate da tempo.

    Non capisco la necessità di abbattere delle piante sane, ancora più stupefacente e la totale mancanza di attenzione da parte delle istituzioni alla tutela di questo patrimonio territoriale che, se tutti facessero come fatto in questo caso, senza che nessuno dica e faccia niente, per impedire PRIMA il taglio di alberi di tanti anni e sani, davvero una brutta scena.

    Mi spiace anche per le tante liste politiche della Valsamoggia; possibile che sul fatto, non si sono sentite di dire la loro? A me sembra che anche il taglio degli abeti per addobbarli a Natale, mi sembra che sia una di quelle pratiche che io non farei più fare.

    Con tutti gli alberi bellissimi che abbiamo in Valsamoggia, vuoi vedere che non c’è 1 albero per municipalità che si possa adottare vivo per essere addobbato ed illuminato per le feste natalizie?

    Speriamo di non vedere più degli sfregi al territorio come questo, siamo davvero in una condizione imbarazzante.

    Rispondi
    • Centro Destra dice:

      Gentile Alessandro.

      Abbiamo letto il tuo commento e condividiamo quanto scritto.

      Come Opposizione, dal momento che abbiamo segnalato il fatto, faremo quanto necessario per sensibilizzare sulla faccenda, i colleghi di maggioranza, assessori competenti, sindaco, sperando che non accadino più cose come quelle qui, documentate.

      Cordiali saluti.

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.