green pass

Eliminazione dello strumento chiamato Green Pass

GRUPPO CONSIGLIARE
LEGA SALVINI PREMIER VALSAMOGGIA

 

Lega Valsamoggia

Al Signor Presidente di Consiglio
Luca Grasselli

Al Signor Sindaco
Daniele Ruscigno

Assessori competenti

e p.c. al Signor Segretario comunale
Maria Consiglia Maglione

Data: 22/02/22

Ordine Del Giorno:

Eliminazione dello strumento chiamato Green Pass

Considerando che:

La Certificazione verde COVID-19 (meglio nota come “green pass”) a 6 mesi dalla sua adozione sul territorio della Repubblica Italiana ha ampiamente dimostrato di essere uno strumento vessatorio ed umiliante sia per i cittadini che lo possiedono, sia per coloro che non lo possiedono.

I danni economici derivanti dai mancati consumi nei settori del turismo, della ristorazione e di tutti gli ambiti che hanno visto l’applicazione di codesto strumento di sorveglianza
L’evidente e conclamata inutilità di codesto strumento di sorveglianza nella prevenzione di contagi da virus Sars Cov 2.

Il presente Ordine del Giorno impegna l’Amministrazione ed il Consiglio Comunale di Valsamoggia ad attivarsi presso tutte le istituzioni politiche e sanitarie nazionali e regionali per conseguire la soppressione di codesto strumento digitale su tutto il territorio nazionale e su qualunque ambito per la data del 31/03/2022 (data di scadenza del cd “stato di emergenza”).

 

Il Capogruppo
Lega Salvini Premier Valsamoggia

Emanuela Graziano

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.