Odio

Vittime dell’odio e dell’indifferenza

Contro ogni forma d’odio

Sono periodi di profonde trasformazioni. Ci sono libertà che vengono negate, diritti che vengono concessi come premio.

Violazioni a diritti e forme coercitive che spesso arrivano ad oltrepassare quello che si poteva negativamente immaginare qualche tempo fa.

Siamo in quella condizione che anche la stessa Costituzione è chiamata spesso in causa ed effettivamente, alcuni provvedimenti sono stati ritenuti “discutibili” da parte di giuristi, filosofi, costituzionalisti.

Seleziona Play e guarda il video

Autocritica, contro l’odio

Questo video, qui condiviso, è lo spaccato storico che stiamo vivendo in questi periodi. Un sistema culturale che sarebbe dovuto essere antifascista, ma quando si tratta di odiare, sono sempre altri… l’autocritica non è di moda, meglio tacere con arrogante indifferenza?

Il dialogo, anche con chi non la pensa come noi, ragionare, può non far cambiare le idee, ma non sarà mai l’odio che abbiamo ascoltato in questo racconto video e… badate, queste forme d’odio sono, più vicine di quanto possiamo immaginare!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.